Archivio di settembre 2013

 

GIARBA VICE CAMPIONE DEL MONDO 2013

5 settembre 2013
in: I piloti, Le gare, Moto Trial, Motoclub Valtellina, Notizie, Senza categoria

Complimenti al  Pilota Giarba Gabriele per il secondo posto nel mondiale 2013 da tutto il Moto Club Valtellina

 
 

1 settembre 2013 5° prova Regionale Lombardo Peglio CO

5 settembre 2013
in: Senza categoria

Prima gara di Campionato Regionale Lombardo dopo le ferie è organizzata dal Mc Valcom in località Peglio CO presso l’area trial permanente, 2 zone indoor e 2 zone outdoor presso la partenza hanno permesso di correre anche gli Juniores con i “Grandi ” del campionato, spettacolo per i molti spettatori.

Zone tracciate nel sottobosco con giusta misura di difficoltà e giornata con tempo estivo hanno permesso lo svolgersi della giornata di Trial con grande divertimento per tutti, piloti   e accompagnatori, a fine gara proposte di panini, spaghetti e polenta con salsicce hanno chiuso degnamente la giornata.

Ora un po di piazzamenti Valtellinesi

TR3  3° posto per Codega Valerio( Detto Codeega ) che conclude a ridosso dei vincitori, 8° posto per Salvagni Federico e  10° per Romani Thomas.

TR3 OVER Donchi Stefano arriva secondo per un banale errore  all’ultima zona ( Donchi c’è )

TR4  2° Posto per Della Bosca Sergio, 3° posto per Ruttico  Roberto ( detto Rutticchio )

TR4 OVER  1° posto per Nobili Gierri, 3° posto per Garzetti Corrado, 5° posto per Salvagni Maurizio e 7° posto per Tegiacchi Virgilio

TR5 Over 4° posto per Franceschini Ivan

Ora manca l’ultima gara per definire i campioni Regionali, un augurio a tutti di raggiungere i propri risultati prefissati.

un po di foto concesse da MOTOTRIAL.IT

Gierri

 
 

Nigel Greenwood e la Tre Giorni Valtellina

2 settembre 2013
in: Le gare, Moto Trial, Notizie
Nigel Greenwood ritratto alla Tre Giorni Valtellina 2012 in sella alla sua Honda

Nigel Greenwood ritratto alla Tre Giorni Valtellina 2012 in sella alla sua Honda

E’ con grande piacere che pubblichiamo la mail che ci ha inviato Nigel a pochi giorni dall’edizione 2013 della Tre Giorni Valtellina.

Non ci sono molte parole da spendere. Solo un sentito GRAZIE!
“A question ?

Why would someone want to travel 2400 kms just to ride a 28 year old twinshock motorcycle round some hills ?
Simple, It is one of “life’s great experience’s” and for the young one’s “character building”  !!!!
I think there must be something wrong with me,as I enjoyed all the pleasure and sometimes pain,the wonderful scenery,the horrendos drops and knife edge paths,
and thought at times,what am I doing bringing my son and heir on such a precarious journey.
But when we reached the top of the ski lift and different passes you feel “on top of the world”  and all the problems of every day life disappear.
Being on the podium was an added bonus for  both of us, the main objective was to have fun and enjoy ourselves, which  we did in bucketfulls.
Chris and I would like to thank everyone involved,not mentioning any names as we are  sure to leave someone out.
but one pearson in name has to be  Lino, who came up with a “good idea” many years ago.
Grazie Mille/Caio.
Yours in sport
Nigel and Chris Greenwood.”
ed ecco il testo tradotto:
“una domanda?

Perché’ qualcuno vorrebbe viaggiare per 2400 km solo per guidare una moto a doppio ammortizzatore vecchia 28 anni su e giu per le montagne?

Semplice, è una delle “grandi esperienze di vita”  e per i giovani è un occasione per costruirsi il carattere!!!

Penso ci sia qualcosa di sbagliato in me dato che godo ed ho piacere , e a volte sofferenza a vedere i magnifici scenari, i paurosi burroni e i sentieri stretti come una lama di coltello,
E pensavo a tutte le volte cosa sto facendo portando mio figlio verso una giornata dall’ esito precario.

Ma quando sono arrivato al punto più alto, mi sono sentito in cima al mondo, e tutti i problemi della vita normale sono scomparsi.

L’essere stato sul podio è stato un bonus supplementare per me e mio figlio, l’ obiettivo primario era divertirci e godercela, e l’ abbiamo fatto alla grande.

Chris e io vogliamo ringraziare tutte le persone coinvolte nell’ organizzazione senza menzionare nomi per paura di dimenticarne qualcuno.

Ma uno si : una persona che anni fa ebbe una meravigliosa idea: Lino.

Grazie
Sportivamente

Nigel e Christopher  Greenwood”
 
 
logo mototrial.it - il primo portale italiano di trial